Elimination Communication: non è mai troppo tardi per iniziare

In tutte le società la tappa all’uso del vasino è importante. Molte sono le differenze tra le varie culture, sia per quanto riguarda le aspettative, idee e pratiche.

Una cosa però accomuna tutti: l’amore.

Perché di questo si tratta: rispondere ai bisogni dei bambini nella loro totalità con amore.

Un neonato ha dei bisogni primari di base: amore, alimentazione, dormire, ed eliminare. Ai primi tre, nella nostra società siamo abituati comunemente a rispondere, mentre all’ultimo no, semplicemente lasciamo che il bambino si abitui a farsi addosso pipì e pupù sostituendo di tanto in tanto il pannolino.

Si pensa che un neonato non sia in grado di collaborare attivamente quando deve eliminare, invece non è così…. può partecipare comunicando dei segnali.

L’elimination communication è il modo più naturale ed istintivo di trattare i bisogni fisiologici dei nostri bebè.

Consente di connettersi, di comunicare con il proprio bambino sotto tutti gli aspetti. Si basa infatti sull’ascolto e sulla comunicazione  per stabilire una relazione rispettosa che esalta le capacità e le competenze innate dei neonati/bambini.

Quando iniziare??

Prima possibile!

Ricordate che non è mai troppo tardi per iniziare!!

Non importa quanti mesi o anni ha vostro figlio, potete iniziare quando volete voi!

Elimination Communication non significa non utilizzare pannolini, ma solo far si che il bambino non sia dipendente da essi per i primi anni della sua vita tutto il giorno tutti i giorni.

 

Se volete maggiori informazioni contattateci, da Babymio trovate una Elimination Communication Coach pronta ad aiutarvi!!

Ci siamo infatti formate con A. Olson e studiato il suo metodo GoDiaperFree.

 

Mail: staff@babymio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 + 14 =