Cos’è una consulenza di Babywearing e come si svolge

I benefici del Babywearing sono innumerevoli….

Questa pratica si può attuare ancor prima della nascita….usando una fascia per sostenere il pancione e poi dalla nascita del bebè fino a quando lo si desidera, i fattori che entrano in gioco sono il peso del bebè, la propria resistenza e le qualità sostenitive del supporto usato.

Per imparare l’arte del portare esistono libri, manuali, tutorial sul web e svariati gruppi di genitori appassionati. Ma l’apprendimento fai da te attraverso questi canali ha degli svantaggi, primo su tutti  la mancanza di una relazione con una professionista che possa dare le informazioni teoriche e pratiche corrette, suggerimenti personalizzati focalizzati sui bisogni della famiglia.

La consulente di Babywearig è una professionista formata e certificata presso una scuola di babywearing a cui rivolgersi per apprendere correttamente e sperimentare in tutta sicurezza le varie tecniche del portare.

Una consulenza prevede diversi momenti, una parte teorica generale, una di osservazione e spiegazione delle tecniche, una di sperimentazione con una bambola didattica ed infine la riproduzione con il proprio bambino se lo si desidera con la supervisione. Inoltre si possono vedere e toccare con mano vari tipi di supporti diversi.

Usufruire di una consulenza babywearing significa poter disporre di un valido riferimento anche al termine dell’incontro, in quanto la professionista rimane a disposizione anche a posteriori per chiarire ogni dubbio e supervisionare l’apprendimento.

 

Per ulteriori informazioni contattateci

sabrina@babymio.it   cel. +39 347 8625039

emilia@babymio.it     cel +39 349 5893045

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 − 3 =